Menu

Risultati positivi per Feldschlösschen nel 2019

L’azienda Feldschlösschen chiude in positivo un altro anno d’esercizio. Il 2019 ha dimostrato ancora una volta la solidità della strategia del più grande birrificio e rivenditore di bevande della Svizzera. L’ampio assortimento di birre, l’offerta completa di bevande e i servizi di elevata qualità hanno garantito a Feldschlösschen un altro anno all’insegna del successo, nonostante la flessione registrata dal mercato svizzero delle bevande.

L’azienda Feldschlösschen si dichiara soddisfatta dei risultati conseguiti nell’ultimo anno d’esercizio, in cui è riuscita a mantenere l’elevato livello dell’anno precedente e la quota sul mercato delle bevande,  aumentando inoltre del 2% il fatturato derivante dalla produzione propria. Il CEO Thomas Amstutz tira le somme: «La nostra strategia, improntata alla coerenza, si è rivelata vincente e ha portato a risultati positivi». Nel 2019 Feldschlösschen ha inoltre ampliato il proprio servizio di consegna diretta con un proprio sistema logistico a livello nazionale, che serve i circa 25 000 clienti del settore gastronomico, del commercio al dettaglio e delle bevande, fornendo loro un pacchetto completo di prestazioni apprezzato e sempre più utilizzato. «Questo dimostra come la nostra offerta di prodotti e servizi, caratterizzata da una crescente componente digitale, sia la strada giusta», afferma Thomas Amstutz con convinzione.

Birre senz’alcool ancora in crescita
Una tendenza chiara contraddistingue il segmento svizzero delle birre analcoliche, in cui lo scorso anno Feldschlösschen ha registrato un aumento dell’8% delle vendite, incrementando del 10% il fatturato. Il mercato delle birre senz’alcool è in crescita costante da alcuni anni e Feldschlösschen contribuisce ad accelerarne lo sviluppo. L’introduzione di nuovi gusti, tra cui la Feldschlösschen Bianca Senz’Alcool Feldschlösschen, offre ai consumatori una scelta più ampia anche in questo comparto. Sempre più persone preferiscono uno stile di vita attivo e sano, a cui questo prodotto naturale si adatta alla perfezione.

Feldschlösschen è inoltre il centro di competenza per la birra senz‘alcool del Gruppo Carlsberg, attivo a livello globale e di cui l’azienda fa parte. Gli specialisti di Feldschlösschen prestano la loro consulenza alle altre imprese del Gruppo e producono birre senz’alcool per il mercato internazionale, svolgendo un compito importante che assicura preziosi posti di lavoro in Svizzera.

Birre craft e specialità di birra
Feldschlösschen riporta un ulteriore sviluppo positivo nel settore delle birre craft e delle specialità di birra, che segna una crescita del 20% e un aumento del fatturato del 18% rispetto all’anno precedente.

Feldschlösschen sfida l’andamento del mercato svizzero delle bevande
Nel 2019 l’intero mercato svizzero delle bevande (birra, vino, soft drink, acqua minerale) è stato interessato da un calo dei volumi (-2%), che ha colpito soprattutto il settore di acqua e soft drink, con perdite considerevoli rispetto al 2018 (acqua -3%, soft drink -3%, vino e spumante -2%). Solo il mercato della birra si è assestato su volumi stabili in Svizzera. Feldschlösschen ha saputo mantenere o aumentare le vendite e la quota di mercato in tutti i segmenti, con una crescita dell’1% del fatturato per i cinque principali marchi di birra formanti il 75% del suo portafoglio. 

Quasi un terzo meno di CO2 in cinque anni
L’impegno di Feldschlösschen è costante anche sul fronte dell’ambiente e della sostenibilità. L’anno scorso le emissioni di CO2 sono state ridotte dell’8%, con una diminuzione complessiva del 29% negli ultimi cinque anni. Nel 2019 la percentuale di energia rinnovabile generata autonomamente per la fornitura di calore, proveniente dalla produzione di birra senz’alcool (dealcolizzazione) e dal biogas dell’impianto di pretrattamento delle acque reflue dell’azienda, è salita dal 53% al 66%. Nei mesi di punta la fabbrica di birra di Rheinfelden è riuscita a coprire oltre il 90% del fabbisogno di combustibile con la produzione propria di energia rinnovabile. Una commessa ad alta intensità di produzione non ha permesso di ridurre ulteriormente il consumo d’acqua (+1%), che tuttavia è calato del 16% negli ultimi cinque anni. Ogni livello aziendale è costantemente interessato dall’analisi del potenziale nonché dalla ricerca e attuazione di soluzioni innovative, con l’obiettivo di azzerare le emissioni di CO2 entro il 2030. Maggiori informazioni sulla strategia della sostenibilità sono disponibili online su «Together Towards ZERO».

Una prospettiva positiva per il 2020
Per quest’anno il programma di Feldschlösschen include l’ulteriore potenziamento del centro di competenza digitale di Dietikon, dove le nuove soluzioni digitali destinate alle varie divisioni aziendali vengono testate e accuratamente illustrate ai clienti. In particolare per la gastronomia Feldschlösschen ha già sviluppato numerosi strumenti volti a garantire una gestione efficiente delle bevande. Per quest’anno è previsto l’ampliamento del centro visitatori della sede principale di Rheinfelden, che attirerà così ancor più ospiti. Già oggi il castello, simbolo del birrificio, è meta di oltre 40 000 persone l’anno. Inoltre Feldschlösschen presenterà a breve nuove curiose varietà di birra e darà ulteriore dimostrazione del proprio impegno per una logistica rispettosa dell’ambiente.

____________________________________________________________________________

L'azienda Feldschlösschen
Feldschlösschen ha sede a Rheinfelden AG ed è il birrificio leader e il più grande rivenditore di bevande del mercato svizzero. La società è attiva dal 1876 e occupa 1200 collaboratori in 21 sedi in tutta la Svizzera. Feldschlösschen, grazie a un assortimento di più di 40 birre proprie di marca svizzera e un ampio portafoglio che spazia dall'acqua minerale, alle bevande analcoliche e al vino, fornisce 25.000 clienti del settore gastronomico, del commercio al dettaglio e delle bevande. La produzione annuale di bevande è superiore a 340 milioni di litri. Il successo di Feldschlösschen si fonda su valori del marchio fortemente radicati: pioniere, maestro, partner. Essi costituiscono la base costante su cui agisce Feldschlösschen quale leader nel settore.

Press

If you represent the media - print, online, radio or tv - please address enquiries concerning Carlsberg Group to:

Addetto stampa

Gabriela Gerber

Tel +41 58 123 45 47 Email uko@fgg.ch